Restauro Conservativo

Piazza Barberini n.47

L’immobile oggetto di intervento è situato tra piazza Barberini e via delle Quattro Fontane Piazza Barberini, in passato, ebbe diverse denominazioni, dettate dalle residenze della nobiltà romana che era attratta dall’aria di questo luogo periferico, posto tra i pendii degli “Horti Sallustiani” ed il colle del Quirinale.

Prima

dopo

Prima

dopo

Stato Conservativo

L'edificio era soggetto ad un diffuso fenomeno di deposito superficiale che interessava tutte le facciate, mentre le lastre in pietra erano caratterizzate dalla presenza di croste nere e sporco dovuto all’accumulo di particellato da smog. Lacune e lesioni interessavano la zona dei cornicioni, mentre i discendenti erano danneggiati in più punti.

Il Restauro

I lavori sono stati eseguiti nel rispetto del "minimo intervento", onde non compromettere il "testo" nella sua valenza documentaria. Sono state quindi escluse le operazioni invasive di rimozione e reintegrazione.

Interventi

Facciata: Pulitura - Consolidamento - Integrazioni
Copertura: revisione coperture terrazzo - applicazione dell’impermeabilizzazione; - controllo e restauro del lucernario - Pavimentazione area adiacente lucernaio

Dopo