Tota Pulchra: l’importanza di riscoprire la bellezza dell’arte

Tota Pulchra: l’importanza di riscoprire la bellezza dell’arte

Vivenda sostiene l’associazione nel suo percorso di valorizzazione artistica
Vivenda è stata presente alla mostra “I colori dell’infinito” dell’artista Luigi Tosti, che si è svolta dal 10 al 18 febbraio scorso nella prestigiosa sede del Palazzo della Cancelleria Apostolica a Roma, sostenendo l’importante percorso di valorizzazione e riscoperta del talento degli artisti italiani avviato dall’associazione Tota Pulchra.
Tota Pulchra è un’associazione di promozione sociale, che si pone come fine quello di onorare la bellezza dell’arte in quanto manifestazione della Luce Divina nelle potenzialità dell’uomo. A dar vita a questo nobile progetto Monsignor Jean-Marie Gervais, Presidente della stessa Associazione, membro del Capitolo Vaticano e della Penitenzieria Apostolica.

Condividi questo articolo: